Campus Biomedico

U.O.C. Trapianto Cellule Staminali | Dipartimento di Medicina

 

 

L’Unità Operativa Complessa di Ematologia del Policlinico Universitario Campus BioMedico di Roma è costituita dai seguenti settori di attività: Reparto di Degenza, Day-Hospital, Ambulatorio, Centro Trasfusionale e Terapia Cellulare.

Le attività sono rivolte all'assistenza di pazienti affetti da malattie del sangue quali anemie acute e croniche, patologie acquisite della coagulazione, malattie tromboemboliche, e malattie neoplastiche del sangue acute e croniche.

Le patologie ematologiche possono essere seguite in tutte le fasi evolutive: la diagnosi, la terapia e i successivi controlli.

Il Reparto di Degenza e l’Unità Trapianto Cellule Staminali Ematopoietiche accoglie pazienti, affetti da patologie del sangue neoplastiche e non neoplastiche che necessitano di inquadramento diagnostico e candidati a programmi che comprendono chemio-radioterapia, immunoterapia, terapia di supporto e trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

E’ dotato di 1 stanze a due letti, 2 stanze singole e 4 stanze singole a pressione positiva con filtri HEPA per l’isolamento reversibile dei pazienti immunocompromessi.

Sono previsti 3 livelli di assistenza diversificati in base al tipo di patologia ematologica, alle procedure, servizi di supporto ed al tipo di trattamento previsto.

Il primo livello comprende l’assistenza ai pazienti che non necessitano di trattamenti intensivi.

Il secondo livello prevede l’assistenza a pazienti affetti da leucemia mieloide acuta o linfoide acuta sottoposti a regimi standard di chemioterapia per l’induzione della remissione completa ed il suo consolidamento, in accordo ai protocolli nazionali GIMEMA (Gruppo Italiano Malattie Ematologiche Maligne dell’Adulto) ed internazionali EORTC ( European Organisation Research for Treatment of Cancer).

Vengono assistiti anche pazienti affetti da linfoma di Hodgkin o non-Hodgkin sottoposti a regimi di chemioterapia intensiva previsti dai protocolli nazionali (IIL, Intergruppo Italiano Linfomi), ed internazionali (IELSG, International Extranodal Lymphoma Study Group).

Il terzo livello comprende tutte le procedure di assistenza che permettono di effettuare il Trapianto Autologo utilizzando cellule staminali ematopoietiche (CSE) da midollo osseo o da sangue periferico e regimi di condizionamento con alte dosi di farmaci per il trattamento delle malattie neoplastiche del sangue e malattie autoimmuni

L’Unità Clinica di Ematologia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico ha in atto un programma di Trapianto Autologo di CSE, aderisce a Rome Trasplant Network (RTN) la rete metropolitana dei centri ematologici di trapianto di CSE, della quale condivide standard, protocolli e procedure, in conformità ai criteri di accreditamento internazionali stabiliti dalla Joint Accreditation Commitee ISCT-EBMT (JACIE), ai requisiti richiesti dal Centro Nazionale Sangue (CNS) e Centro Nazionale Trapianti (CNT) e agli standard stabiliti dal Gruppo Italiano Trapianto Midollo Osseo (GITMO).

 

     

Ambulatorio

Dove:                   

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                         


Degenza 

Dove:                    

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                         


Day Hospital

Dove:                    

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                   

   

 

Prof. Giuseppe Avvisati

Prof. Giuseppe Avvisati

Referente di disciplina

ptv 150px

 


Work in progress...                                        

     

Ambulatorio

Dove:                   

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                         


Degenza 

Dove:                    

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                         


Day Hospital

Dove:                    

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                   

   

 

Linea di Ricerca RTN

 

Campus Biomedico

 


Presso il Laboratorio Colture e Terapia Cellulare, sono attualmente attivi progetti di ricerca clinico-biologici finalizzati a migliorare i risultati del trapianto mediante l’impiego di protocolli sperimentali di terapia cellulare.

La sperimentazione pre-clinica ha consentito la standardizzazione di protocolli di Amplificazione in vitro di Cellule Staminali Ematopoietiche (CSE) e Cellule Staminali Mesenchimali (CSM) da impiegare in protocolli clinici sperimentali finalizzati a:

1. Migliorare l’attecchimento nel trapianto di CSE da Sangue di Cordone Ombelicale mediante due distinti possibili approcci

  • Aumentare la dose di CSE immature disponibili per il trapianto mediante l’amplificazione in vitro con citochine ed un rimodellatore cromatinico: l’acido valproico
  • Favorire l’attecchimento delle CSE cordonali mediante co-trapianto di CSM amplificate in vitro

2. Ridurre l’incidenza e la severità della Graft-versus-Host Disease (GVHD) acuta e cronica mediante immunoterapia con CSM amplificate

Questi studi, finanziati dal MIUR, dalla Comunità Europea e da soggetti privati in convenzione con l’Università Tor Vergata, hanno consentito, oltre alla sperimentazione dei protocolli biologici in vitro e su modelli animali, anche l’allestimento di un Laboratorio di Terapia Cellulare, realizzato in conformità con le normative di Good Manufacturing Practices (GMP) previste per gli ambienti a contaminazione biologica controllata e destinati alla manipolazione cellulare in vitro ed all’ amplificazione delle CSE.

Il Laboratorio di Terapia Cellulare, realizzato nei locali dell’Area Funzionale Aggregata di Medicina di Laboratorio, è stato inaugurato il 23 Maggio 2007.

A seguito dell’accreditamento da parte del Ministero della Salute, il Laboratorio di Terapia Cellulare sarà principalmente dedicato allo sviluppo di protocolli clinici sperimentali di terapia cellulare in campo onco-ematologico ma potrà essere funzionale anche allo sviluppo di protocolli di Terapia Rigenerativa nel campo di altre discipline quali l’ortopedia, la cardiologia e la chirurgia plastica.

 

     

Ambulatorio

Dove:                   

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                         


Degenza 

Dove:                    

Telefono:              

Mail:                     

Fax:                         


Day Hospital

Dove:                    

Telefono:              

Mail:                     

Fax: