Datacenter RTN

Datacenter RTN



Il Centro Trapianto Cellule Staminali del Policlinico Tor Vergata presenta disponibilità di ricovero per 16 posti letto, distribuiti in camere dotate di un sistema ad alto controllo antinfettivo, detto ad isolamento reversibile, e di aria filtrata per la decontaminazione che, a seconda delle esigenze, può essere erogata a pressione positiva o negativa.

Presso il Centro vengono eseguiti Trapianti, sia di tipo Autologo che Allogenico, in tutte le malattie ematologiche, di natura neoplastica (Leucemie, Linfomi, Mieloma, etc.) e non neoplastica (Emoglobinopatie, Aplasia Midollare, Malattie autoimmunitarie, etc.), per le quali esiste indicazione clinica.
Tutte le possibili fonti di cellule staminali ematopoietiche vengono utilizzate ai fini del trapianto: midollo osseo, sangue periferico dopo mobilizzazione con fattori di stimolazione e sangue di cordone ombelicale.

Il Trapianto Allogenico è correntemente praticato impiegando i diversi tipi di potenziali donatori, che possono variare in base alle indicazioni cliniche e alla loro disponibilità:

  1. Donatore Familiare HLA compatibile
  2. Donatore Familiare Aploidentico
  3. Donatore volontario, non familiare da Registro Internazionale
  4. Donatore di Sangue Placentare reperibile nelle Banche Internazionali di Sangue di Cordone Ombelicale

I pazienti trapiantati sono sottoposti ad un attento monitoraggio di laboratorio e di diagnostica strumentale e ricevono le più avanzate procedure assistenziali e terapeutiche per la preparazione al trapianto, per la prevenzione e trattamento della Graft-versus-Host Disease (GVHD), per la profilassi e terapia delle infezioni, per la terapia emotrasfusionale e generale di supporto.

Il Centro Trapianto Cellule Staminali è certificato secondo la normativa UN EN ISO 9001:2000, è accreditato presso il Gruppo Italiano di Trapianto di Midollo Osseo (GITMO) e l’European Group for Blood and Marrow Transplantation (EBMT) ed è impegnato nel conseguimento dell’accreditamento internazionale JACIE (Joint Accreditation Committee ISHAGE- EBMT).
Contribuisce i propri dati e partecipa attivamente alla elaborazione e conduzione degli studi clinici e di ricerca promossi dal Center for International Blood and Marrow Transplantation Research (CIBMTR) americano e dal Registro Europeo per il Trapianto di Cellule Staminali da Sangue di Cordone Ombelicale (EUROCORD).
Il Centro Trapianti del PTV costituisce infine Centro di Coordinamento del Rome Transplant Network (RTN), al quale aderiscono per l’attività trapiantologica i seguenti Centri di ematologia dell’area metropolitana:

  • Policlinico Tor Vergata
  • Ospedale Sant'Eugenio
  • Ospedale Bambino Gesù
  • Campus Biomedico
  • Istituto IFO-Regina Elena
  • Ospedale Sant’Andrea
  • Ospedale San Giovanni-Addolorata

Ambulatorio

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:


Degenza

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:


Day Hospital

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:

neutro

Referente di disciplina

ptv 150px


Coordinatore:

Dott.ssa Silvia Miccichè
Telefono: 06.2090.3213
Fax: 06.2090.3212
Email:silvia.micciche@ptvonline.it

Statistica e Data Management:
Dott. Fabio Di Piazza
Telefono: 06.2090.3209
Email: fabio.dipiazza@ptvonline.it

Referente Ricerca Donatore Non Correlato:
Dott.ssa Ilaria Mangione
Telefono: 06.2090.3208
Email: ilaria.mangione@ptvonline.it

Referente Sistema Gestione Qualità:

Dott. Jonny Di Giandomenico
Telefono: 06.2090.3174

Email: jonny.digiandomenico@ptvonline.it

Ambulatorio

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:


Degenza

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:


Day Hospital

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:

Linea di Ricerca RTN

ptv 150px



Presso il Laboratorio Colture e Terapia Cellulare, sono attualmente attivi progetti di ricerca clinico-biologici finalizzati a migliorare i risultati del trapianto mediante l’impiego di protocolli sperimentali di terapia cellulare.

La sperimentazione pre-clinica ha consentito la standardizzazione di protocolli di Amplificazione in vitro di Cellule Staminali Ematopoietiche (CSE) e Cellule Staminali Mesenchimali (CSM) da impiegare in protocolli clinici sperimentali finalizzati a:

1. Migliorare l’attecchimento nel trapianto di CSE da Sangue di Cordone Ombelicale mediante due distinti possibili approcci

  • Aumentare la dose di CSE immature disponibili per il trapianto mediante l’amplificazione in vitro con citochine ed un rimodellatore cromatinico: l’acido valproico
  • Favorire l’attecchimento delle CSE cordonali mediante co-trapianto di CSM amplificate in vitro

2. Ridurre l’incidenza e la severità della Graft-versus-Host Disease (GVHD) acuta e cronica mediante immunoterapia con CSM amplificate

Questi studi, finanziati dal MIUR, dalla Comunità Europea e da soggetti privati in convenzione con l’Università Tor Vergata, hanno consentito, oltre alla sperimentazione dei protocolli biologici in vitro e su modelli animali, anche l’allestimento di un Laboratorio di Terapia Cellulare, realizzato in conformità con le normative di Good Manufacturing Practices (GMP) previste per gli ambienti a contaminazione biologica controllata e destinati alla manipolazione cellulare in vitro ed all’ amplificazione delle CSE.

Il Laboratorio di Terapia Cellulare, realizzato nei locali dell’Area Funzionale Aggregata di Medicina di Laboratorio, è stato inaugurato il 23 Maggio 2007.

A seguito dell’accreditamento da parte del Ministero della Salute, il Laboratorio di Terapia Cellulare sarà principalmente dedicato allo sviluppo di protocolli clinici sperimentali di terapia cellulare in campo onco-ematologico ma potrà essere funzionale anche allo sviluppo di protocolli di Terapia Rigenerativa nel campo di altre discipline quali l’ortopedia, la cardiologia e la chirurgia plastica.

Ambulatorio

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:


Degenza

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax:


Day Hospital

Dove:

Telefono:

Mail:

Fax: